SOS CONDOMINIO: l’Associazione Tuteliamoci a breve darà vita ad un osservatorio

10 Febbraio 20202min2010

 

L’idea di avviare una nuova iniziativa a tutela dei consumatori è nata da una riunione che si è svolta nella cittadina di Certaldo.

Molti utenti che vivono in condominio hanno segnalato diversi problemi e disagi, anche gravi, capaci di mettere in serio pericolo la salute delle persone che ci abitano.

Tra gli scopi statutari dell’Associazione Tuteliamoci rientra proprio quello di tutelare la salute e il benessere psico- fisico di tutti gli utenti e, per tale ragione, si è deciso di garantire una tutela maggiore nell’ambito condominiale.

Tutela che potrà essere rafforzata attraverso la nascita di un osservatorio sui sistemi condominiali. Lo scopo sarà quello di garantire, attraverso dei professionisti, un controllo a 360 ° segnalando alle autorità ed enti competenti tutte quelle problematiche che potrebbero mettere a rischio gli utenti che vivono in condominio.

«Siamo soddisfatti di questo ulteriore traguardo e punto di partenza. Dare vita ad un osservatorio ad hoc sui problemi condominiali è un’importante responsabilità. Spesso e volentieri i condomini sono abbandonati e privi degli adeguati lavori di manutenzione, e questo è causa dei problemi di diversa entità che potrebbero presentarsi» – commenta Giuseppe Salamone, Presidente nazionale dell’Associazione Tuteliamoci.

L’osservatorio avrà tra gli obiettivi anche quello di promuovere un’adeguata informazione nei confronti degli utenti in modo da evitare, attraverso appositi interventi, i disagi futuri. Si prevede, dunque, anche la sensibilizzazione e la divulgazione di adeguate conoscenze in materia condominiale, sia dal punto di vista giuridico sia da quello tecnico.

L’attività dell’osservatorio partirà proprio dalla cittadina di Certaldo, per poi estendersi a tutto il territorio nazionale.

Per rimanere aggiornato, segui il sito www.associazionetuteliamoci.it


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *