Consumatori informati. Prodotti alimentari: nuovi richiami dal Ministero della Salute

18 ottobre 20181min200

Continuano i richiami sui prodotti alimentari da parte del Ministero della Salute. Ad essere interessato, questa volta, è il Tonno all’olio di oliva Mareblu, prodotto da Indian Ocean Tuna-IOT LTD. con stabilimento PO BOX 676-FISHING PROTVICTORIA-MAHE’.

Ad essere interessato il lotto con scadenza il 05/01/2023 nella confezione 6x80g; il motivo del richiamo sarebbe da imputarsi, come si legge nella nota sul sito del Ministero, ad “un potenziale problema di produzione legato all’integrità delle lattine del prodotto che potrebbe compromettere la qualità del prodotto”.

Da ultimo, è arrivato questa mattina il richiamo di un altro prodotto alimentare: Cuor di fette-Coop scamorza bianca fette, prodotta dalla Parmareggio Spa.

Ad essere coinvolto il lotto 25L18345 con scadenza il 12/11/2018, nel formato 140g. Causa del richiamo, come da nota ministeriale, “la presenza di E.coli produttori di shiga-tossine (STEC) VTEC/25 g.”

In qualità di associazione preposta alla tutela dei diritti dei consumatori-utenti, invitiamo tutti coloro che hanno acquistato i prodotti sopra generalizzati a volerli restituire presso il punto vendita di acquisto.